Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Comunicato Stampa – “Stato e Chiesa a 40 anni dalla firma del Concordato repubblicano” (Roma – Palazzo Borromeo, 8 febbraio 2024)

Foto per sito

In occasione del 40° anniversario dalla firma dell’Accordo di modificazione del Concordato, che sancì l’adeguamento dei rapporti tra lo Stato e la Chiesa cattolica ai principi della Costituzione, l’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede e la Fondazione Bettino Craxi ETS ospiteranno giovedì 8 febbraio 2024, a partire dalle ore 10, una giornata di riflessione sui rapporti tra la Repubblica italiana e la Santa Sede. Il Concordato del 1984 regola oggi i rapporti bilaterali tra Stato e Chiesa e ha aperto la strada a una serie di intese anche con confessioni diverse da quella cattolica.

Il Convegno si svolgerà a Roma nella cornice di Palazzo Borromeo, sede dell’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede (Viale delle Belle Arti, 2), e si articolerà in tre diverse sessioni di studio – animate dalle relazioni di illustri accademici e da alcuni testimoni dei passaggi più significativi – incentrate su: i rapporti tra Stato e Chiesa dall’Unità d’Italia agli accordi del ’29; la Costituzione del ’48 e i diversi tentativi di riforma dei Patti Lateranensi; la genesi, la stipula e gli effetti del Concordato del 1984.

La giornata di lavori sarà introdotta dagli interventi dell’Ambasciatore Francesco Di Nitto e del Presidente della Fondazione Margherita Boniver e si concluderà con una tavola rotonda istituzionale dal tema “Oltre il Concordato”, cui prenderanno parte il Segretario di Stato, Card. Pietro Parolin, il Vice Presidente del Consiglio dei Ministri e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, On. Antonio Tajani, il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, On. Alfredo Mantovano, il Presidente della Commissione Affari Esteri del Senato, Sen. Stefania Craxi, e Antonella Sciarrone Alibrandi, Giudice della Corte Costituzionale. È confermata anche la partecipazione del Presidente della Commissione Affari Esteri della Camera, On. Giulio Tremonti, il cui intervento si terrà nella sessione pomeridiana tra le 14 e le 17.

P.S.: Per inderogabili necessità organizzative, si invita la stampa e gli operatori dell’informazione radio-televisivi ad accreditarsi entro e non oltre il 6 febbraio 2024, indicando nome e cognome, nonché testata di riferimento, a:

Fondazione Bettino Craxi ETS – Tel. 06.8550811 –  segreteria@fondazionecraxi.org