Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

L’Italia, con Greccio (RI), ospite d’onore della mostra “100 Presepi in Vaticano”

L’Italia, con Greccio (RI), ospite d’onore della mostra “100 Presepi in Vaticano”
L’Italia, con Greccio (RI), ospite d’onore della mostra “100 Presepi in Vaticano”

L’Italia sarà ospite d’onore della VI edizione della mostra internazionale “100 Presepi in Vaticano”, con il Presepe di Greccio (RI). La manifestazione si terrà dall’8 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024, sotto il colonnato del Bernini, in Piazza San Pietro.
L’invito è stato rivolto all’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede e al Comune di Greccio dal Pro-Prefetto del Dicastero per l’Evangelizzazione, S. E. Mons. Rino Fisichella, a 800 anni dalla prima raffigurazione della Natività, realizzata da San Francesco nel piccolo comune montano, il 24 dicembre 1223.
Il Comune di Greccio, che ha accolto con entusiasmo l’invito del Dicastero, allestirà per la mostra alcune opere raffiguranti il Presepe di Francesco, provenienti dal Santuario di Greccio e da altre collezioni. La giornata inaugurale sarà animata da uno spettacolo musicale realizzato dalle classi della Scuola secondaria di primo grado di Greccio.
La manifestazione “100 Presepi in Vaticano”, con il richiamo a San Francesco e la partecipazione di Greccio, Comune gemellato con Assisi e Betlemme, intende lanciare a tutto il mondo un messaggio di pace e unità.
Ogni anno, il Dicastero per l’Evangelizzazione invita un’Ambasciata accreditata presso la Santa Sede ad animare l’inaugurazione della mostra “100 Presepi in Vaticano” e offrire uno o più Presepi rappresentativi della tradizione religiosa del proprio Paese. In occasione dell’800mo anniversario del primo Presepe di San Francesco, è stata scelta l’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede, insieme al Comune di Greccio.