Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Conferimento delle Onorificenze di Commendatore OSI a Mons. Piero Gallo e di Cavaliere OSI a Don Pasquale Spinoso

pubblico
pubblico

Venerdì 27 ottobre si è tenuta, a Palazzo Borromeo, la cerimonia di conferimento, da parte dell’Ambasciatore Francesco Di Nitto, delle Onorificenze di Commendatore dell’Ordine della Stella d’Italia al Rev. Mons. Piero Gallo e di Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia al Rev. Don. Pasquale Spinoso, alla presenza del Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Alfredo Mantovano e di S. Em.za il Cardinale Giovanni Battista Re, Decano del Collegio Cardinalizio.

Erano presenti, tra gli altri, S. Em.za il Cardinale Emil Paul Tscherrig, Nunzio Apostolico in Italia, S. Em.za il Cardinale Enrico Feroci, Rettore del Santuario del Divino Amore, S.E. Mons. Attilio Nostro, Vescovo di Mileto-Nicotera-Tropea, Mons. Daniel Pacho, Sotto-Segretario per il Settore Multilaterale della Sezione per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato.

Questo prestigioso riconoscimento intende mettere in rilievo il peculiare percorso umano e professionale di entrambi, nonché gli importanti incarichi ricoperti da Mons. Gallo, già titolare del “Desk Italia” alla Segreteria di Stato, e Don. Spinoso, già Consigliere Ecclesiastico di questa Ambasciata d’Italia. In questi anni, la loro esperienza ha contribuito a rafforzare ulteriormente la già costante e proficua collaborazione tra Italia e Santa Sede.