Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Visite a Palazzo Borromeo

A partire da dicembre 2017 l’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede aderisce al progetto “Aperti per voi del Touring Club Italiano, dopo il Quirinale e la Farnesina, per consentire al pubblico di visitare Palazzo Borromeo. I visitatori potranno ammirare anche le opere d’arte e gli oggetti di design che fanno parte della mostra “Contemporanei a Palazzo Borromeo. Arte e design nell’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede”.

PROGRAMMARE UNA VISITA

Palazzo Borromeo apre su prenotazione ogni primo e terzo venerdì del mese – salvo coincidenza con festività – alle ore 10 e alle ore 11.

La prenotazione effettuabile online dal sito del Touring Club Italiano dovrà essere individuale e dovrà riportare il nome di ogni partecipante.

La visita è gratuita. Il percorso guidato dai volontari del Touring Club Italiano prevede il passaggio attraverso alcuni degli ambienti più rappresentativi di Palazzo Borromeo e la visita alla mostra di arte e design contemporanei.

Si prega di presentarsi per il controllo dei documenti di identità con circa 15 minuti di anticipo rispetto all’inizio del tour. È strettamente necessario, inoltre, presentarsi il giorno della visita con lo stesso documento comunicato in fase di prenotazione.

Altre informazioni utili:

Info: apertipervoi.roma@volontaritouring.it
0636005281 (interno 3) o 3490721928 con orari: 10:00-13:00

REGOLE DI COMPORTAMENTO DURANTE LE VISITE

Per ragioni di sicurezza, nel corso della visita è vietato realizzare video. I visitatori possono scattare fotografie a esclusivo uso personale e non per pubblicazioni sui social network.
Non è possibile introdurre caschi, trolley, zaini o altre borse di grandi dimensioni e non è consentita l’introduzione di apparecchi di videoripresa. Inoltre, per ragioni di igiene e di sicurezza delle opere e degli spazi, non è consentito consumare bevande o cibi all’interno del Palazzo.
Durante il percorso di visita, i gruppi devono osservare le opere esposte e gli arredi da debita distanza, senza toccarli o avvicinare oggetti che potrebbero danneggiarli.
L’Ambasciata si riserva di rivalersi sui visitatori che dovessero danneggiare volontariamente o involontariamente i beni mobili e gli arredi collocati all’interno delle sale di Palazzo Borromeo.

E’ con profondo dispiacere che si informa che l’edificio costruito nel XVI secolo non è al momento adatto a visite da parte di chi ha problemi di deambulazione.

Come raggiungerci

Viale delle Belle Arti, 2 – 00196 Roma

Metropolitana (linea A) fermata Flaminio + Tram linea 2 direzione Mancini (fermata Ministero della Marina)
Tram 19 direzione Gerani (fermata viale delle Belle Arti)
Autobus 982 direzione Staz.ne Quattro Venti, fermata Flaminia/Belle Arti (via Flaminia)