Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Legalizzazioni documenti

 

Legalizzazioni documenti

L’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede provvede, ove necessario, agli adempimenti previsti dalle disposizioni contenute nel Decreto Legislativo 3 febbraio 2011, n.71.
Per quanto attiene alla legalizzazione delle firme della Segreteria di Stato Vaticana relativamente ai titoli rilasciati da Università Pontificie, si rappresenta che è previsto il pagamento della percezione consolare da corrispondersi in contanti presso la stessa Cancelleria Consolare (per l’anno 2019, legalizzazione Euro 24 e dichiarazione di valore Euro 41).
Si riceve previo appuntamento tramite il portale Prenota Online, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
La prenotazione dovrà essere fatta individualmente e a nome del possessore del titolo di studio da legalizzare o per cui si richiede la dichiarazione di valore.
Qualora si intenda delegare una terza persona, l’appuntamento dovrà essere sempre preso a nome del possessore del titolo di studio. Il delegato avrà cura di presentare al delega in originale e una fotocopia del documento del delegante e proprio.
Sono disponibili 10 appuntamenti individuali al giorno. Nel caso in cui il delegato rappresenti più persone, dovrà prendere un appuntamento per ciascun delegante. In caso di delega, il delegato dovrà presentare una fotocopia del documento di identità del delegante e la delega in originale su carta semplice.
ATTENZIONE: la dichiarazione di valore può essere rilasciata solo ove sia documentabile la richiesta da parte di altra Pubblica Amministrazione italiana. Si ricorda infatti che la Dichiarazione è un documento dal valore meramente ausiliario al riconoscimento dei titoli di studio.
Questa Ambasciata è competente solo per i titoli di studio da far valere in Italia. Per i titoli da far valere in altri Paesi, dovrà rivolgersi alla competente Ambasciata presso la Santa Sede (es. un titolo rilasciato dalla Pontificia Università Gregoriana da far valere in Spagna dovrà essere legalizzato dall'Ambasciata di Spagna presso la Santa Sede). Inoltre legalizziamo solo i titoli rilasciati dalle Università Pontificie con sede nello Stato della Città del Vaticano e in Italia. Titoli rilasciati in altri Paesi, anche se da Università collegate alla Santa Sede, dovranno essere presentati all'autorità consolare italiana in quel Paese (es. titolo di studio rilasciato da una università pontificia con sede a San Paolo del Brasile, dovrà essere presentato al Consolato Generale d'Italia a San Paolo. Il giorno dell'appuntamento l'interessato dovrà presentarsi munito del titolo di studio in originale vidimato dalla Congregazione per l'Educazione Cattolica e legalizzato dalla Segreteria di Stato vaticana. Questa Ambasciata legalizza infatti la firma e il timbro della Segreteria di Stato. In aggiunta, in caso di richiesta di Dichiarazione di valore, bisognerà presentare, oltre al titolo in originale, anche l'elenco dettagliato degli esami sostenuti (diploma supplement).


198