Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Convegno “Pirro Ligorio e le fabbriche romane di Palazzo Borromeo e Palazzo Lancellotti”

Data:

12/03/2019


Convegno “Pirro Ligorio e le fabbriche romane di Palazzo Borromeo e Palazzo Lancellotti”

Martedì 12 marzo l’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede ha ospitato il convegno sull’Architetto “Pirro Ligorio e le fabbriche romane di Palazzo Borromeo e Palazzo Lancellotti” per presentare gli importanti lavori di abbellimento, restauro e valorizzazione di Palazzo Borromeo realizzati grazie al contributo e alla sinergia tra aziende private ed Enti pubblici italiani.

Nell’occasione, è stato mostrato al pubblico l’innovativo progetto di illuminazione artistica, orientato alla sostenibilità e alla valorizzazione del patrimonio architettonico di Palazzo Borromeo, realizzato dalla società per i servizi energetici avanzati Enel X mediante l’installazione di 180 punti luce LED.

E’ stato poi valorizzato il restauro dell’intera facciata prospiciente Via Flaminia, ad opera della Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio di Roma, e la realizzazione di una rete di smaltimento delle acque meteoriche sulle falde del tetto del Palazzo, ad opera della Società REAM SGR.

Durante il convegno si sono succeduti gli interventi della prof.ssa Daria Borghese, del prof. Christoph Luitpold Frommel, dell’architetto Enzo Pinci e del prof. Strinati, ciascuno dei quali ha presentato vari aspetti dell’opera architettonica di Pirro Ligorio.


246