Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

19 aprile 2018 - Evento “Il fiume salva il mare”

Data:

24/04/2018


19 aprile 2018 - Evento “Il fiume salva il mare”

Il 19 aprile 2018, in occasione di Earth Day, la Giornata mondiale della Terra, Marevivo e Roma Capitale, con la collaborazione del Comitato Idrologico Internazionale IHP - UNESCO del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, hanno organizzato sul Tevere, nella sede galleggiante dell’organizzazione, l’incontro “Il Fiume salva il mare” sul tema dell’inquinamento da plastica in mare.

L’evento è stato patrocinato anche dall’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede ed altre, in rappresentanza di vari Paesi europei e mondiali, affinché il messaggio, che parte da Roma, venga divulgato nell’intero pianeta. L’Ambasciatore Pietro Sebastiani è intervenuto al dibattito, con un messaggio sull’impegno delle Organizzazioni internazionali sulle tematiche, ponendo al centro del suo intervento il tema dell’acqua nell’Agenda 2030 e l’Enciclica Laudato Si’.

I fiumi rappresentano le grandi arterie del Pianeta: in passato trasportavano la vita, ma nel corso del tempo, si sono trasformati in nastri trasportatori di rifiuti che raccolgono nel loro tragitto, sversandoli poi in mare. Marevivo si occupa da tempo di questo problema e sollecita le Istituzioni ad intervenire e a evitare che i rifiuti arrivino in mare affinché nei fiumi scorra solo acqua per la vita: questo è il messaggio affidato dal Tevere al mondo.

L’incontro ha mirato a coinvolgere non solo le Istituzioni nazionali (Comuni, Regioni, Ministeri), ma anche la comunità internazionale nel suo complesso, perché si tratta di una sfida che va affrontata a livello mondiale.

Il dibattito si è concluso con la Cerimonia dell'Acqua, un momento simbolico, teso ad unire idealmente tutti i fiumi della Terra attraverso il Tevere.


220