Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Nuovo portale "Study in Italy" per l'attrazione degli studenti internazionali

Data:

27/03/2018


Nuovo portale

È disponibile da alcuni giorni il nuovo portale dedicato all'internazionalizzazione del sistema della formazione superiore italiana, "Study in Italy" (https://studyinitaly.esteri.it). Il portale, disponibile in lingua inglese e italiana e sviluppato secondo i piu' moderni standard grazie alla preziosa collaborazione della DGAI, nasce con il duplice obiettivo di creare una nuova piattaforma per la gestione del programma di borse di studio del Governo italiano e per orientare ed assistere lo studente internazionale interessato a trascorrere un periodo di studio in Italia.
La piattaforma costituisce una soluzione integrata che consente da un lato una piu' efficiente gestione dei flussi di documentazione e dall'altra fornisce all'utente tutte le informazioni utili per la scelta del percorso accademico. Rispetto al precedente portale borse online, la nuova piattaforma e' articolata in diverse sezioni che presentano il sistema della formazione superiore, le procedure di iscrizione alle universita' e suggerimenti utili sulla vita quotidiana e i primi adempimenti accademici e burocratici. Accanto a tali sezioni informative e' poi disponibile un motore di ricerca aggiornato periodicamente con l'intera offerta di corsi di studi delle universita' ed istituzioni AFAM italiane per un totale di circa 5.000 corsi di laurea.
Nell'ambito della strategia di internazionalizzazione avviata nel corso degli ultimi anni, il portale e' stato realizzato anche per venire incontro alle esigenze delle Sedi all'estero nel relazionarsi con un flusso crescente di studenti internazionali interessati a studiare nel nostro Paese con l'auspicio da un lato di semplificare l'attivita' degli uffici nelle numerose richieste di informazioni e dall'altro di fornire un utile strumento per una piu' efficace strategia di promozione del sistema della formazione superiore italiana.Per quanto riguarda il programma di borse di studio, il portale garantira' inoltre una gestione piu' efficace ed efficiente dei flussi documentali, semplificando e sistematizzando la modulistica al fine di ridurre i tempi di lavorazione delle pratiche e diminuire l'incidenza di errori umani.
Il portale si affianca naturalmente ai siti del MIUR e www.studiare-in-italia.it/studentistranieri/ e www.universitaly.it nei quali sono riportate in annualmente in italiano le procedure le procedure per l'ingresso, il soggiorno e l'immatricolazione degli studenti internazionali ai corsi di formazione superiore presso le Universita' e le Istituzioni di alta formazione artistica, musicale e coreutica (AFAM) e di registrazione per le prove di ammissione relative ai corsi di laurea ad accesso programmato.
Nei prossimi mesi il portale sara' inoltre arricchito da una sezione dedicata a video ed interviste realizzate a studenti internazionali iscritti ad atenei ed accademie italiane. Tutto il materiale multimediale sara' sottotitolato in lingua inglese al fine di permetterne una migliore fruizione da parte di un pubblico straniero. E' inoltre in corso di realizzazione una versione della piattaforma in lingua cinese.


218