Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Convegno di cultura Maria Cristina di Savoia: “Giustizia e Misericordia”

Data:

20/06/2016


Convegno di cultura Maria Cristina di Savoia: “Giustizia e  Misericordia”

Si è tenuto, in data 15 giugno, all’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede il convegno “Giustizia e Misericordia”, promosso dall’Associazione “Convegni di Cultura Maria Cristina di Savoia”. La conferenza ha registrato un elevato numero di partecipanti, tra cui esponenti del clero, rappresentanti del corpo diplomatico qui accreditato e della società civile.

Nel corso del suo intervento l’Ambasciatore d’Italia presso la Santa Sede, Daniele Mancini, ha ricordato quanto il tema della Misericordia sia comune a tutte le religioni, ma assuma un significato particolare ed unico nel Cristianesimo. L’intero messaggio evangelico si potrebbe infatti riassumere nel concetto di Misericordia, che esemplifica un’idea di amore e di giustizia capaci di superare errori e ferite, allontanandosi così dai canoni di severità e condanna diffusi nella società contemporanea. La Misericordia, attorno a cui ruota l’intero Giubileo Straordinario proclamato da Papa Francesco, rappresenta quindi la migliore risposta al diffuso relativismo etico e valoriale, che accompagna l’ assenza di speranza di fronte alle difficoltà e alle crisi.

Al tema della Misericordia il discorso dell’Ambasciatore ha affiancato quello della Giustizia. La Misericordia permette infatti il realizzarsi di una vera giustizia, intesa come “volontà di riconoscere a ciascun membro del consorzio umano quanto gli è dovuto”.


146