Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Rilascio della Carta d'Identità Elettronica (CIE)

Data:

09/12/2020


Rilascio della Carta d'Identità Elettronica (CIE)

Si informano i connazionali che anche questa Ambasciata è ora abilitata al rilascio della Carta d’Identità Elettronica (CIE).

La richiesta può essere presentata solo da cittadini italiani regolarmente residenti nello Stato della Città del Vaticano, già registrati nello schedario consolare e i cui dati anagrafici siano già presenti nella banca dati A.I.R.E. (Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero) del Ministero dell'Interno (e in futuro in ANPR).

Ai fini dell’emissione della CIE è inoltre necessario possedere un codice fiscale validato.

La richiesta della carta d'identità elettronica deve essere presentata utilizzando la piattaforma Prenota Online.

Dal momento della richiesta alla data fissata per l’appuntamento trascorrono almeno 15 giorni, necessari per consentire all’ufficio consolare di effettuare il controllo dei dati anagrafici, risolvere eventuali disallineamenti e verificare che non sussistano cause ostative al rilascio del documento.

Si ricorda che l’iscrizione in A.I.R.E. è indispensabile ai fini della presentazione della domanda di emissione della CIE.

È altresì indispensabile, per i cittadini italiani nati all’estero, che il relativo atto di nascita risulti già trascritto nei registri di Stato Civile del Comune di riferimento, in quanto gli estremi della trascrizione devono essere riportati sulla CIE.

Per maggiori informazioni, clicca QUI.


334