Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Affrontare il cambiamento climatico: da Parigi a Glasgow via Milano

Data:

15/12/2020


Affrontare il cambiamento climatico: da Parigi a Glasgow via Milano

Questa Ambasciata d’Italia, in collaborazione con le Ambasciate del Regno Unito e della Francia presso la Santa Sede, ha organizzato la scorsa settimana due eventi virtuali per celebrare il quinto anniversario degli Accordi di Parigi e il “Climate Ambition Summit” del 12 dicembre, in vista degli eventi preparatori della COP26, che si svolgeranno a Milano dal 28 settembre al 2 ottobre 2021 (lo "Youth4Climate: Driving Ambition” e la Conferenza Preparatoria “PreCop26”), e della COP26, che si terrà Glasgow dal 1 al 12 novembre 2021.

Mercoledì 9 dicembre alle 18.00 abbiamo ospitato la visione virtuale di “A Life on Our Planet”, documentario nel quale sono stati riassunti circa ottant’anni di studio e di esplorazione del Pianeta del 94enne Sir David Attenborough. In questo filmato, il celebre divulgatore scientifico e naturalista britannico approfondisce le più importanti crisi e sfide ambientali e socio-ambientali che il nostro pianeta sta affrontando e suggerisce comportamenti ed azioni per invertire il cambiamento climatico in corso e le drammatiche conseguenze sulla giustizia sociale e sui paesi e le popolazioni più vulnerabili.

Giovedì 10 dicembre alle ore 11.00 si è tenuta la tavola rotonda virtuale intitolata “Affrontare il cambiamento climatico: da Parigi a Glasgow via Milano”. Dopo una introduzione dell'Ambasciatore Sebastini dell’Ambasciatrice britannica Sally Axworthy e dell’Ambasciatrice francese Elisabeth Beton Delègue, e a seguito di un indirizzo di saluto pronunciato da S.E.R. il Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato vaticano, la discussione si è focalizzata sugli aspetti messi in luce nel documentario ‘A Life on Our Planet’ ed ha visto gli interventi dei seguenti relatori: Suor Cécile Renouard (Direttore del “Campus de la Transition”), Carmody Grey (Professore Assistente di Teologia Cattolica, Dipartimento di Teologia e Religione, Università di Durham), Prof. Enrico Giovannini (Portavoce di ASviS - Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile), Suor Alessandra Smerilli, FMA (Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale). La moderazione è stata affidata a Solen De Luca, giornalista di TV2000.

La tavola rotonda si può rivedere cliccando qui

 

alifeonourplanet

 


335