Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

L'Ambasciatore

 

L'Ambasciatore

Francesco Di Nitto

Ambasciatore d'Italia presso la Santa Sede

 

Nato a Roma il 19 giugno 1962, consegue la laurea in Economia e Commercio all’ Università «Luiss» di Roma il 25 marzo 1985.

Entra in carriera diplomatica il 4 marzo 1991 ed assume servizio presso la Direzione Generale Affari Politici.

A partire dal 7 ottobre 1992 è chiamato al Gabinetto del Ministro degli Esteri Colombo e successivamente confermato dai Ministri Andreatta, Elia, Martino e Agnelli.

Presta servizio all’estero fra il 1995 e il 2001 quale Console a Gerusalemme e Consigliere a Santiago del Cile.

Il 13 dicembre 2001 rientra alla Farnesina presso la Segreteria Generale.

Dal 5 novembre 2007 è Primo Consigliere all’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede.

Successivamente, il 31 maggio 2011, è chiamato a prestare servizio presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri quale Consigliere Diplomatico Aggiunto con i Presidenti Berlusconi, Monti e Letta.

Dal 2 luglio 2013 è alla Presidenza della Repubblica quale Consigliere Diplomatico Aggiunto dei Presidenti Napolitano e Mattarella.

Il 24 gennaio 2022 assume le funzioni di Ambasciatore d’Italia presso la Santa Sede.

 

credenziali ambasciatore francesco di nitto


29